Lauro ... vittima dell'ignoranza!

Se gli uomini avessero il cuore di un cane, la cattiveria non esisterebbe.  (Anonimo)

... ma nella storia che stiamo per raccontarvi di cattiveria invece ce n'è tanta, meglio ancora ci sono ignoranza e una buona dose di incoscenza ...

Il tutto accade una sera, più precisamente martedì 25 febbraio dopo le 20,00 ... l'ultima persona del canile se ne stava andando a casa quando nota che fuori dal cancello della struttura è stato lasciato uno scatolone aperto e guardandosi un po' intorno si accorge che sotto al cassone del pane si è intanato un cucciolo di due mesi in pessime condizioni fisiche. Il primo pensiero è che forse non era l'unico e magari c'erano altri cuccioli nascosti chissà dove o che si erano allontanati nei campi circostanti, ma pare proprio che solo lui sia stato abbandonato in un modo così barbaro.

Ribattezzato Lauro viene subito soccorso e visitato dai veterinari di Scandiano che si accorgono che è  vittima di un avvelenamento, aveva ingerito veleno per topi. 

Lauro fortunatamente, soprattutto grazie alla prontezza e alla bravura dei nostri veterinari ai quali va un particolare ringraziamento, si riprende ed ora è in stallo presso una volontaria in attesa di rimettersi al meglio per poter essere adottato. Ma tutti noi sia in qualità di volontari del canile sia come persone indignate da tanta "ignoranza", vorremmo denunciare questo fatto e sapere se magari qualcuno riconoscendo il cucciolo fosse in grado di fornire informazioni su chi possa aver compiuto un simile gesto di abbandono.

Purtroppo non è la prima volta che cani o cuccioli vengono lasciati in canile in modo così poco ortodosso, a volte addirittura sono stati letteralmente "lanciati" oltre la recinzione, e ogni volta non abbiamo mai perso occasione per dire e ribadire che basta presentarsi civilmente al cancello cel canile, suonare e spiegare la situazione ...

Nel caso specifico, al fortuna è stata che qualcuno martedì sera si sia attardato fino a quell'ora in canile, ed è stato possibile recuperare subito il povero Lauro, solitamente, infatti, a quell'ora non c'è più nessuno nella struttura e se così fosse stato anche martedì, non sappiamo se e come avremmo trovato quel cucciolo la mattina successiva ... forse moribondo, forse non l'avremmo mai trovato, o forse investito da un'auto !

 

Si ringraziano i seguenti comune per il contributo e l'aiuto che ci forniscono

Stemma Comune rubiera stemmaCasalgrande logo comune scandiano logo comune baiso logo viano 1  

Comune di

Rubiera

Comune di

Casalgrande

Comune di

Scandiano

Comune di

Baiso

Comune di

Viano

Comune di

Castellarano

 

Log In or Sign Up

Log in with Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?