Achille ... adozione con emozione !

Poche cose mi danno un senso di consolante sicurezza come la fedeltà del mio cane.   (Konrad Z.Lorenz)

Ricordo ancora il mio primo giorno in canile, era una domenica mattina di gennaio di 7 anni fa e uno dei primi cani che ho visto è stato Achille del box numero 16 ...

 

... la responsabile però mi disse di non aprirgli per il momento, non era un cane dal carattere facile, soprattutto con chi non conosceva, quindi per le prime volte era meglio se mi fossi limitata ad abituarlo alla mia presenza. Fino a che arrivò il giorno in cui aprii il box numero 16, e anche quel giorno lo ricordo benissimo, questo cagnone enorme ... tutto nero ... che correva ed abbaiava a tutti i cani degli sgambamenti confinanti, non mi metteva proprio a mio agio. Eppure Achille, malgrado la sua fama di cane non "buonissimo", non si è mai comportato in modo pericoloso con nessuno di noi, anzi ben presto ha cominciato ad apprezzare attenzioni, carezze, tornare a richiamo e ad obbedire a piccoli semplici comandi. 

Per nove anni lui ha vissuto in canile, nove lunghi anni durante i quali ha visto tanti cani lasciare il canile con nuovi adottanti, mentre lui rimaneva sempre lì, nel box numero 16 ... fino a che non ha incontrato Alessandro e Margherita e, a questo punto, quello che è successo ce lo facciamo raccontare da loro!

<<La nostra esperienza con Achille è stata tutta dettata da sensazioni e da sentimenti, in realtà non ci sono grosse spiegazioni da dare, il bisogno di avere un animale in casa con te, che faccia parte della tua famiglia, della tua vita è una cosa che deve venirti da dentro, è un BISOGNO appunto. Noi abbiamo sempre amato gli animali e non vedevamo l'ora di sistemarci per allargare la nostra famiglia.

La prima volta, mentre stavamo raggiungendo il canile di Arceto in macchina, eravamo felici perché finalmente potevamo iniziare a cercare il nostro figlio a quattro zampe, poi una volta entrati la felicità ha lasciato il posto a mille altre emozioni. Perchè se davvero ami gli animali, non puoi restare indifferente ... non è possibile!

Eravamo già orientati nel prendere un cane adulto, perché sapevamo che sono quelli che difficilmente vengono adottati. Abbiamo fatto il giro dei box, c'erano cani che quando passavamo saltavano, abbaiavano, facevano di tutto per farsi notare ... poi siamo passati davanti al suo, al numero 16. Un numero e una targhetta con un nome scritto sopra: ACHILLE. Lui era lontano dalla rete, ci ha guardato qualche secondo senza muoversi e poi è tornato nella sua cuccia. Niente, lui sembrava quasi rassegnato alla sua vita, come se ormai ne avesse visti tanti di esseri umani passare lì davanti e poi tirare dritto. In effetti in nove anni chissà quanti gli sono passati davanti senza vederlo. La volontaria ci ha detto che Achille era un cane un po' particolare, un po' pericoloso,  che non dava molta confidenza. Mentre lo diceva lo chiamava, lui si è avvicinato, si sono guardati e si vedeva che si volevano bene.

Beh, noi volevamo lui ... proprio lui! Abbiamo iniziato ad andare a trovarlo tutti i fine settimana, per vedere se potevamo andare d'accordo, se lui si sarebbe fatto portare via da noi. Lui usciva dal suo box faceva la sua passeggiatina, ma non si avvicinava quasi mai a noi, poi, tra un biscotto e l'altro siamo riusciti a prendere un po' di confidenza. Anche a casa parlavamo sempre di lui ... Dopo circa tre mesi di visite noi abbiamo finito di sistemare casa e il 31 dicembre 2013 siamo andati a prenderlo !

Era pomeriggio tardi, eravamo emozionati, lui è entrato nell'ufficio del canile ed era agitatissimo ... Abbiamo dovuto metterlo in macchina prendendolo in braccio e siamo andati a casa a festeggiare il nostro primo capodanno insieme. Le prime notti sono state travagliate per lui, era agitato ... continuava a salire e scendere dal divano. Al mattino, quando ci svegliavamo, lui era sveglio ma non ci veniva incontro. Era un cane abituato a vivere "da solo" ... In realtà le cose sono venute naturali. Achille è con noi da meno di 4 mesi ... è il cane più dolce del mondo, alla sera dorme sul divano a pancia all'aria con il sottofondo della radio e una lucina piccola accesa, al mattino lo troviamo pronto seduto davanti alla porta della sala che ci aspetta e appena ci vede scodinzola. Lui è sempre con noi e le rarissime volte che usciamo senza di lui, lo troviamo vicino alla porta che guarda fuori e ci aspetta. La sera vuole la sua dose di coccole, il cane "pericoloso" si mette pancia all'aria per farsela grattare, il cane che non andava d'accordo con gli altri cani, il sabato e la domenica passa il pomeriggio all'area cani insieme ai suoi amici. Il cane vecchio corre come un pazzo sulla spiaggia e nel prato, il cane che non da confidenza agli esseri umani, quando ci vede scodinzola, ci aspetta sempre, ci bacia ... insomma ci ama!

Noi non possiamo immaginare la nostra vita senza di lui. Ci sono stati giorni in cui ero giù di morale, ero sul divano immersa nei miei pensieri, lui mi saliva in braccio e si accoccolava sopra di me come un cucciolo. Lui sa quando stiamo bene, sa quando siamo tristi, sa come ci sentiamo. L'unica cosa di cui aveva bisogno era amore e di due genitori. Sì è vero, Achille ha 10 anni, è un cane anziano, non potrà stare con noi per molto tempo, ma tutto il tempo che starà con noi sarà indimenticabile.

I cani adulti, dopo anni di canile, ti regalano un amore immenso!

Questa è la nostra esperienza con il nostro Achille. Chissà quale sarà il suo pensiero? ... Beh le foto credo parlino da sole. Quest'estate si torna al mare e si fa il bagno tutti insieme !!

Ringraziamo di cuore le volontarie e lo staff del canile di Arceto per avercelo fatto conoscere, perché senza lui niente sarebbe bello come ora nella nostra vita !!

 

 

 

Si ringraziano i seguenti comune per il contributo e l'aiuto che ci forniscono

Stemma Comune rubiera stemmaCasalgrande logo comune scandiano logo comune baiso logo viano 1  

Comune di

Rubiera

Comune di

Casalgrande

Comune di

Scandiano

Comune di

Baiso

Comune di

Viano

Comune di

Castellarano

 

Log In or Sign Up

Log in with Facebook

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?